Come pulire la protesi dentale mobile

Come pulire la protesi dentale mobile

19 Marzo 2021

Cerchi consigli su come pulire la protesi dentale mobile? Prendersi cura della protesi dentale è essenziale non solo per farle durare più a lungo ma anche per preservare la salute della bocca.
Segui i nostri consigli.

Protesi dentarie mobili

La perdita dei denti è un problema molto diffuso. Purtroppo interessa non soltanto le persone in età avanzata ma anche soggetti più giovani. Per porre rimedio a questa problematica possono essere inserite protesi dentarie.

Le protesi dentarie sono manufatti realizzati per ripristinare una dentatura persa o malmessa a causa di problemi estetici o funzionali (come problemi digestivi o gravi problemi del cavo orale, traumi e infezioni).
Possono essere di due tipologie: protesi dentarie fisse o protesi dentarie mobili.

La protesi dentaria fissa, consiste nella sostituzione dei denti naturali in modo permanente con protesi fisse come faccette dentali, corone e ponti. La protesi fissa viene appunto fissata agli elementi pilastro mediante cementificazione e non può essere rimossa dal paziente.

La protesi dentaria mobile (chiamata anche comunemente dentiera), invece, sostituisce una parte o l’intera arcata dentaria. Il suo vantaggio è che può essere rimossa autonomamente dal paziente per effettuare le manovre di igiene orale quotidiana. Sono protesi mobili: la protesi totale (ancorata alle arcate mascellari completamente vuote) e quella parziale (ancorata a uno o più elementi dentali naturali).

Come pulire la protesi dentale mobile

 
Proprio come i denti naturali, anche le protesi dentarie necessitano di una pulizia quotidiana. La protesi dentale va pulita accuratamente ogni giorno e richiede manutenzione. Anche sulle protesi si accumula la placca che se non viene rimossa tende a rendere le protesi meno splendenti e a modificarne il colore.

La protesi dentale mobile (ovvero rimovibile) può essere pulita, al contrario di quella fissa, fuori dalla bocca del paziente. Una volta rimossa la protesi e averla risciacquata con acqua calda per rimuovere eventuali residui di cibo, dovrà essere inserita in acqua calda insieme a un’apposita soluzione detergente (o una compressa effervescente) e spazzolata con cura. È molto importante non spazzolare con eccessiva forza perché si rischierebbe di danneggiare la protesi.
Prima di reinserire le protesi lava accuratamente la bocca, spazzolando denti, gengive e lingua. Infine va utilizzato un collutorio per donare alla bocca una sensazione di freschezza e pulizia profonda.

Inoltre, oltre alla pulizia orale, è necessario effettuare periodici controlli dal dentista per verificarne l’integrità e il corretto funzionamento ed effettuare regolarmente una pulizia dentale professionale.

Contatta i nostri professionisti e prenota una visita odontoiatrica per trovare la protesi più adatta alle tue esigenze. 

Richiedi info sulle protesi dentali

Contatta lo studio

Per avere maggiori informazioni o prenotare un appuntamento puoi contattare lo studio attraverso questo modulo o chiamando il numero 06.5683647

I Dentisti di Famiglia - form contatti
I Dentisti di Famiglia - form contatti