mal di denti

Cosa mangiare con il mal di denti

L’odontalgia o più comunemente chiamata mal di denti, è una condizione molto comune che si manifesta spesso improvvisamente con fitte e forti spasmi.
Il dolore parte dal dente e si propaga fino a coinvolgere le gengive e i legamenti parodontali.
Man mano che diventa più acuto può provocare anche fortissimi mal di testa e nevralgie, compromettendo il normale svolgimento delle azioni quotidiane come mangiare, guidare o guardare un film.

Le cause del mal di denti possono essere tantissime. Molto spesso è dovuto a carie, pulpite, parodontite, gengivite, ascesso o altre cause meno gravi come bruxismo o una pulizia inadeguata. Ma la radice del problema può anche non essere di natura dentale e dipendere da fattori come sinusite, nevralgia del trigemino, stress o disturbi cardiaci.
Quando si ha mal di denti, bisogna evitare sbalzi termici, è consigliabile lavare i denti con acqua tiepida ed evitare alimenti duri. Infatti il dente è un organo che appartiene all’apparato digerente designato alla masticazione e alla triturazione dei cibi. Seguire una giusta alimentazione è dunque sicuramente un metodo efficace per prevenire e alleviare il fastidioso problema del mal di denti.

Ma quali sono i cibi consigliati e quali da evitare?

Cibi consigliati

  • Frutta e verdura, ricche di vitamine e antiossidanti, necessari per il nostro corpo
  • Yogurt con fermenti lattici attivi per rafforzare le difese immunitarie
  • Zenzero, antiinfiammatorio naturale
  • Frutta secca (mandorle, nocciole, noci, pistacchi) ricca di magnesio
  • Caffè può diminuire i dolori del mal di testa. Bisogna ricordare però di non assumere più di 3 tazzine al giorno perchè potrebbe provocare dipendenza o addirittura incentivare il mal di testa
  • Bere molta acqua! Bere due litri di acqua al giorno è consigliato non soltanto per chi soffre di mal di denti ma è buona prassi per tutti.

Cibi da evitare

  • Cibi molto zuccherati (caramelle,cioccolato, bibite zuccherate e con coloranti, ecc) che potrebbero provocare carie e molti problemi al cavo orale
  • Cibi troppo caldi o troppo freddi. Se si soffre di emicrania è consigliabile evitare zuppe, gelati, acqua ghiacciata
  • Abusare con vino e alcol
  • Cibi ricchi di grassi e di carboidrati

Mal di denti: rimedi naturali e non

Sicuramente uno dei rimedi cui si fa ricorso più spesso per tamponare il dolore causato dal mal di denti, è l’assunzione di farmaci antinfiammatori e analgesici.
Esistono anche molti rimedi naturali efficaci, tra cui:

  • effettuare sciacqui con del whisky
  • applicare sulla guancia un sacchetto di ghiaccio avvolto in un panno
  • applicare uno spicchio di aglio sulla parte dolorante o masticare una cipolla cruda
  • chiodi di garofano dall’effetto quasi anestetizzante sul palato

Va da sè che questi rimedi hanno effetti momentanei e non sono assolutamente curativi. In ogni caso, è bene sottolineare che il mal di denti è un problema che non va sottovalutato e richiede sempre un’accurata visita odontoiatrica per risalire al fattore scatenante e iniziare il trattamento più efficace.
Prenota il tuo appuntamento.

Richiedi un appuntamento

06 5683647