Mascherine dentali

5 consigli per chi indossa le mascherine dentali

16 Aprile 2021

Le mascherine dentali si differenziano dal classico apparecchio per la loro caratteristica di essere totalmente trasparenti e dunque non avere alcun impatto sul fattore estetico.

Oggigiorno sono in molti a indossarle e a usufruire dei loro benefici. Vediamo insieme alcuni consigli per chi le indossa.

Il problema dei denti storti

Avere i denti storti è purtroppo una delle patologie più diffuse in ambito dentale.
I denti storti non guastano solo l’armonia e l’estetica del sorriso ma provocano una serie di problematiche che coinvolgono tutto il corpo, tra cui: difetti nella postura, dolori cervicali, mal di schiena, dolori temporo-mandibolari e tante altre conseguenze.

Attraverso l’Ortodonzia è possibile curare il difetto e ritrovare benessere e serenità.
L’Ortodonzia è la disciplina odontoiatrica che si occupa, appunto, della diagnosi e della cura della posizione anomala dei denti.
È possibile distinguere 3 tipologie di Ortodonzia:

  • Ortodonzia fissa, con apparecchi fissi
  • Ortodonzia mobile, con l’utilizzo di apparecchi rimovibili
  • Ortodonzia invisibile, che si avvale di mascherine trasparenti

Ortodonzia invisibile


L’ortodonzia invisibile è la terapia ortodontica che permette di riallineare i denti attraverso dispositivi non visibili all’esterno.

È una valida alternativa all’apparecchio classico (qualora vi siano i presupposti), consente di venire in contro a tutte quelle situazioni di imbarazzo che si creano nell’indossare apparecchi con attacchi (brackets).

L’ortodonzia invisibile, si avvale di mascherine trasparenti (allineatori) che sono quasi del tutto invisibili agli occhi degli altri e che vanno sostituite ogni 1 o 2 settimane. Queste mascherine vengono personalizzate per ogni paziente attraverso impronte della bocca.

L’apparecchio invisibile viene consigliato in caso di:

  • Affollamento dentale delle arcate
  • Morso incrociato o in caso di morso profondo
  • Eccessivo spazio tra i denti (diastema)

Per le malocclusioni più complesse (sovraffollamento grave) però, si consiglia l’uso dei classici apparecchi ortodontici.

Consigli per mascherine dentali

Ecco 5 consigli utili per chi indossa le mascherine dentali:

  1. Tenerle per almeno 22 ore al giorno. All’inizio potrebbero verificarsi dei leggeri fastidi, ma niente paura andranno via in breve tempo!
  2. Sostituire con regolarità le mascherine, secondo le indicazioni del proprio dentista
  3. Levare le mascherine durante i pasti e lavarle accuratamente, pulire i denti con spazzolino e filo interdentale dopo ogni pasto e inserirle nuovamente
  4. Abituarsi a parlare con la mascherina dentale. All’inizio potrà risultare un po’ difficoltoso parlare. La pronuncia di determinate lettere come la “S” e la “Z” potrebbe essere più ostile ma con il passar del tempo la pronuncia sarà via via più disinvolta
  5. Effettuare regolari controlli dal proprio dentista per verificare l’andamento della terapia ortodontica

Contattaci e fissa un appuntamento con i nostri esperti per ritrovare un sorriso bello e sano.

Scopri l’ortodonzia invisibile

Contatta lo studio

Per avere maggiori informazioni o prenotare un appuntamento puoi contattare lo studio attraverso questo modulo o chiamando il numero 06.5683647






    I Dentisti di Famiglia - form contatti
    I Dentisti di Famiglia - form contatti