costo apparecchio denti

Quanto costa un apparecchio per i denti?

Un trattamento ortodontico è un investimento a lungo termine e in quanto tale richiede una ricerca approfondita sullo specialista a cui affidarsi e la conoscenza di ciò che determina il costo finale. In generale il costo medio può variare dagli 800 ai 2000 euro, ma le variabili sono molte e occorre conoscerle.

Richiedi informazioni

Costo apparecchio per i denti: i fattori da considerare

prezzi di un apparecchio per i denti variano in base ad alcuni fattori:

  • La gravità del problema da risolvere
  • L’età del paziente. Pazienti giovani e bambini che stanno ancora sviluppando la dentatura sono più facilmente manipolabili attraverso un trattamento ortodontico. Quindi prima ci si rivolge a un ortodontista, più velocemente si riusciranno a correggere i problemi di disallineamento o malocclusione dentale e meno costerà la terapia.
  • La tipologia di apparecchio ortodontico di cui si ha bisogno: mobile, fisso, linguale o invisalign. L’apparecchio fisso tradizionale, quello con le piastrine per intenderci, ha in genere un costo più basso, mentre quello linguale e quello invisibile hanno un costo molto maggiore.
  • I materiali di cui deve sarà composto. Gli apparecchi dentali in ceramica sono meno visibili di quelli in metallo ma costano di più.
  • La località dello studio dentistico. Gli studi dentistici presenti nei piccoli centri in genere presentano prezzi più bassi di quelli delle grandi città, ma presentano anche un minor numero di specialisti a cui potersi affidare.

Un altro fattore molto importante da considerare è la durata del trattamento. In media è di circa 2 anni, questo significa che nel valutare la convenienza economica di un preventivo bisogna tener conto anche delle visite che si susseguiranno nel tempo (in genere una ogni 6 mesi). Schematizzando possiamo dire che la cura prevede in genere 3 fasi:

  1. Primo consulto per analizzare la situazione dentale e fornire piano di cura e preventivo dettagliato
  2. Applicazione del dispositivo odontoiatrico
  3. Visite periodiche per verificare l’andamento della terapia ed eventualmente modificare il dispositivo

Bisogna poi ricordare che le spese sostenute si possono detrarre in fase di dichiarazione dei redditi. Scopri di più in questo articolo: “Spese dentistiche detraibili”.

Noi di I Dentisti di Famiglia offriamo servizi di Ortodonzia da oltre 30 anni a Roma e Ostia. Prima di proporre un trattamento valutiamo con estrema accuratezza le possibilità di intervento e solo dopo suggeriamo ai nostri pazienti l’opzione migliore.

A volte si presentano nei nostri studi pazienti che richiedono una terapia ortodontica solamente per correggere un problema estetico, non funzionale. In questi casi valutiamo insieme se valga realmente la pena affrontare una cura comunque lunga e dispendiosa. L’onestà e la sincerità sono caratteristiche che dovrebbero possedere tutti i medici, nessuno escluso.

Contattaci per conoscere le offerte e prenotare la tua prima visita senza impegno.

Richiedi informazioni

06 5683647