Tipi di impianti dentali

Tipi di impianti dentali. Guida alla giusta scelta

Tipi di impianti dentali, quali sono e come scegliere quello giusto? Ecco la nostra guida.

Impianto dentale: cos’è e a cosa serve

Un impianto dentale (o impianto endosseo) è un dispositivo protesico che rientra nel campo dell’Implantologia, ed è utilizzato per sostituire uno o più denti mancanti consentendo una riabilitazione sia estetica che funzionale.

Per sostituire la radice del dente mancante, viene inserita all’interno dell’osso e della mandibola una vite in titanio. Il processo di unione biologica tra l’osso e l’impianto artificiale viene definito osteointegrazione.
La vite endossea e il moncone costituiscono i due elementi principali di un impianto dentale, insieme all’abutment (componente transmucosa) cioè l’elemento che connette la vite endossea alla protesi. Al moncone verrà poi agganciata la protesi vera e propria, ma solo una volta avvenuto il processo di osteointegrazione.

Scopri anche le 12 cose da sapere sull’implantologia dentale

Tipi di impianti dentali

In base alla tecnica utilizzata, possiamo distinguere due tipi di impianti dentali:

Impianti dentali a carico immediato

L’impianto a carico immediato, permette di avere denti fissi in 6 ore. L’impianto e la protesi vengono posizionati nella stessa seduta. Per poter applicare questa metodologia è necessaria una buona qualità dell’osso. In caso di mancanza ossea e in presenza delle caratteristiche necessarie, si potrà procedere con un intervento di rigenerazione ossea.

Impianti dentali a carico differito

L’impianto a carico differito (o convenzionale), prevede il posizionamento degli impianti a fasi alterne, dopo un periodo di osteointegrazione che va dai 3 ai 6 mesi. Si tratta dell implantologia tradizionale che viene effettuata in tempi più lunghi ma mantiene una validità assoluta.

Come scegliere quello giusto?

Il primo consiglio che vi diamo è quello di diffidare dai prezzi troppo bassi. Un buon impianto è fatto con materiali biocompatibili e di qualità, per questo è inevitabile che abbia dei costi più elevati.
Inoltre è essenziale affidarsi a mani esperte!
L’inserimento di un impianto nell’osso è un processo chirurgico delicato e per una perfetta riuscita funzionale ed estetica richiede che venga fatto da un professionista competente e serio. Sarà lui, attraverso una diagnosi, a proporvi la scelta implantare più adatta alle vostre esigenze.

Contattaci per ulteriori informazioni e prenota la tua prima visita dentistica senza impegno.

 

Richiedi informazioni sugli impianti dentali

 

06 5683647