Quali sono le caratteristiche dello spazzolino ortodontico?

Quali sono le caratteristiche che uno spazzolino per apparecchi ortodontici deve avere per garantire il benessere dentale di un paziente?

Lo spazzolino ortodontico è costituito da particolari setole a V pensate per garantire una corretta pulizia del cavo orale e dei supporti metallici dell’apparecchio ortodontico.

Questa tipologia di spazzolino può essere utilizzata in caso di apparecchi per i denti o come spazzolino per pulire i fili metallici e gli attacchi ortodontici associati ad apparecchi di contenzione, a baffo o maschera facciale e ad altri tipi di apparecchi, se consigliato del dentista.

Spazzolino ortodontico: cosa sapere

La particolare forma a V, con una testina in setole morbide, è stata studiata per:

  • Aiutare ad agire attorno alle travi metalliche e ai fili
  • Raggiungere con estrema facilità i molari e in generale tutte le zone più difficile del cavo orale
  • Assicurare comfort e massima usabilità in tutte le manovre

È fondamentale, per una corretta pulizia del cavo orale:

  • lavarsi i denti con lo spazzolino per apparecchi ortodontici dopo ogni pasto e di cambiarlo ogni tre mesi circa, a causa della normale usura.
  • fare movimenti circolari per evitare che si annidi la placca batterica, soprattutto intorno alle gengive

Grazie all’utilizzo di prodotti adatti alla propria tipologia di impianto e ad una corretta detersione del cavo orale, non si corre il rischio di avere residui di cibo tra i denti o tra gli agganci.

Per evitare questo spiacevole inconveniente, occorre lavarsi i denti con molta attenzione dopo ogni pasto o spuntino così da prevenire la carie mantenendo una costante pulizia del cavo orale.

Ti occorre una pulizia dentale professionale? Il nostro team di igienisti dentali è a tua completa disposizione.

[dt_sc_button link=”https://www.identistidifamiglia.it/trattamenti/visita-dentistica-senza-impegno/#appuntamento” size=”medium” bgcolor=”#3d93cf” textcolor=”#ffffff” target=”_blank”]Richiedi prezzi e modalità[/dt_sc_button]

Lascia un commento

Torna su