russare rimedi

Russare: rimedi e consigli dentistici

Se vi è mai capitato di russare o di dormire male a causa di questo disturbo siete nel posto giusto! Vediamo infatti quali sono le cause e che rimedi adottare per risolvere questo problema che riguarda circa il 40% della popolazione. 

Perché si russa

Il russamento succede quando l’aria che passa nella bocca, durante l’inspirazione e l’espirazione, muove i tessuti molli della laringe. La parte posteriore della lingua a volte limita il passaggio dell’aria. Con l’ostruzione, il passaggio dell’aria è momentaneamente bloccato e si verificano in quel caso le apnee. Può essere un disturbo cronico o saltuario ma in ogni caso è bene fare una visita dentistica specialistica per conoscerne le cause. 

Il russare è un fenomeno che riguarda perlopiù gli uomini sopratutto quelli in sovrappeso e di maggiore età.

I rischi della roncopatia 

La roncopatia, con apnee notturne e disturbi cronici, può avere cause che affondano le proprie radici nello stato di salute del cavo orale. Un sonno disturbato può portare a problemi, anche gravi qualora ci siano apnee notturne, come malattie cardiache e ictus. Solo una visita medica specializzata può trovare le cause e proporre rimedi efficaci. 

Le cause del russamento 

In molti casi i motivi del russare sono da ricercare nelle condizioni del cavo nasale, come congestioni, raffreddore e allergie stagionali. Tra le cause più comuni: 

  • Un’alimentazione serale troppo abbondante e pesante 
  • Peso corporeo sopra la media 
  • La mancanza di attività fisica
  • Uso eccessivo di alcol
  • Le allergie
  • Fumo 
  • Dormire in posizioni sbagliate
  • Un ritmo sonno-veglia non regolare 

Russare rimedi efficaci

Per russare meno esistono alcuni rimedi e consigli efficaci. In particolare consigliamo di limitare l’assunzione di alcolici di sera e fare una cena leggera, mantenere un peso adatto alla propria persona, curare eventuali allergie e dormire supini.

Ma il rimedio più efficace contro il fenomeno del russamento è l’utilizzo di un bite dentale.

Il bite come soluzione per non russare

Un bite dentale può aiutare a combattere il russamento. L’importante è rivolgersi ai professionisti dell’ortodonzia invisibile per avere un bite modellato sui denti, perché uno non vale l’altro e la personalizzazione è fondamentale. Come funziona? Tiene la lingua in una posizione staccata dal palato, evitando il movimento dei tessuti molli. Si tratta di un oggetto costituito da due arcate, superiore e inferiore, che ampliando il canale di flusso dell’aria diminuisce la pressione sui tessuti molli.

Se vuoi un parere medico sul bite contattaci subito per una prima visita senza impegno

 

Richiedi informazioni

 

06 5683647