Endodonzia

Come prendersi cura di un dente devitalizzato

Un dente devitalizzato è un dente che è stato privato della polpa dentale. Attraverso questa procedura chirurgica è possibile evitare una possibile estrazione del dente infetto.È però opportuno, dopo l’operazione, prendersi accuratamente cura del dente devitalizzato per evitare che possa rompersi o creare fastidi. Vediamo insieme come e cosa fare. Devitalizzazione di un dente: cos’è …

Come prendersi cura di un dente devitalizzato Leggi tutto »

Cisti dentale: cause, tipologie e cura

La cisti dentale è una delle patologie più diffuse in ambito odontoiatrico.Se non tenute sotto controllo possono portare a gravi complicanze e danneggiare permanentemente la dentatura.Scopriamo insieme le cause, le varie tipologie e la cura della cisti dentale.

Dente morto: cause, sintomi, cure

Si definisce dente morto o non vitale quel dente al cui interno non presenta flusso sanguigno. In questo articolo ti mostreremo in modo chiaro e preciso i sintomi più comuni, le cause e come può essere curata la necrosi dentale.

Apicectomia dentale: intervento e durata

L’apicectomia dentale è un intervento a cui si ricorre quando la semplice devitalizzazione non basta. Tale intervento consente di rimuovere l’apice del dente infetto mediante una pratica chirurgica molto semplice da eseguire, ma che necessita di una estrema precisione. Normalmente la seduta per l’apicectomia dentale dura circa trenta minuti, ma è preceduta da alcune visite che consentono …

Apicectomia dentale: intervento e durata Leggi tutto »

Torna su